mercoledì 5 giugno 2013

Sformato di miglio con zucchine e pomodorini



A volte capita che ti metti a riordinare la dispensa e trovi confezioni che ti eri assolutamente dimenticata di aver comprato, con data di scadenza in pericoloso avvicinamento...è il caso del mio bel pacchettino di miglio che quasi stava perdendo le speranze di trovare una forma :)
Il miglio è un cereale dalle molteplici proprietà: le approfondiremo nella pagina del blog a lui dedicata.
Questa ricetta è dedicata alle celiachine in dolce attesa proprio per le preziose caratteristiche di questo cereale da riscoprire :)

Prima di usare gli ingredienti previsti dalle ricette, verificate SEMPRE il prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia e fate attenzione alle contaminazioni durante la preparazione, la cottura e la presentazione.

INGREDIENTI
(per 4 persone)
- 2 tazze di miglio già cotto
- 4 zucchine non troppo grandi
- 1 cipolla piccola
- 300 gr di pomodorini freschi
- olio extravergine d'oliva
- sale
- uno spicchio d'aglio
- timo
- pecorino grattugiato

Il miglio va cotto dopo averlo sciacquato bene sotto l'acqua corrente e tostato in una padella con un filo d'olio. Per la cottura evitare di lessarlo e scolarlo per non  perdere le sue proprietà nutritive, ma metterlo in una casseruola con una quantità d'acqua pari al doppio della quantità scelta per il cereale(es. una tazza di miglio crudo, due tazze d'acqua) e cuocere a fuoco basso finché il liquido non verrà assorbito completamente, in circa 15 min. Considerando che cresce durante la cottura, per la ricetta saranno sufficienti una tazza di cereale e due tazze d'acqua.
Scaldare il forno a 200°.
Una volta cotto il miglio, scaldare un cucchiaio d'olio in una padella antiaderente; aggiungere lo spicchio d'aglio schiacciato e saltare per 10 min le zucchine precedentemente lavate, mondate e affettate sottilmente con la mandolina.
Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a cubetti. Cuocere per altri 10 min, poi regolare di sale e tenere da parte.


Foderare una teglia quadrata con un foglio di carta forno e stendervi il miglio in uno spesso strato omogeneo. Cospargere di pecorino grattugiato e poi adagiarvi le zucchine con i pomodori. Spolverare con il timo a piacimento e completare con altro pecorino.
Cuocere in forno caldo a 200° per 5-10 min o finché non si sarà formata una bella crosticina.





4 commenti:

  1. Io adoro il miglio e tutti i cereali alternativi che possiamo mangiare. Mi dispiace che non si conoscano e si usino più spesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volta ci si fa prendere dalla comodità di ciò che si conosce, oppure semplicemente non si sa come preparare questi cereali antichi ma perduti...ecco perché noi ci facciamo i post :)
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Che bel blog!! Ricco di tante idee gustose! ;)
    Mi sono iscritta, se vuoi passa da me:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Gentilissima Food Blogger
    Le scrivo dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano.
    Il Primo ed Unico Pastificio a produrre Pasta Artigianale Senza Glutine.
    Se ci contatta all’indirizzo e-mail: relazioniesterne@lafabbricadellapasta .it
    Saremo Lieti di iniziare una collaborazione con il suo blog.

    RispondiElimina